immigrazione.it
  Rivista professionale di scienze giuridiche e sociali ISSN 1826-8994  
 
n. 80 - 15 Settembre 2008
  APPROFONDIMENTI

Compatibilità del ripudio-divorzio islamico e ordine pubblico italiano.
Adina Barbu, nota alla decisione della Corte d’Appello di Cagliari n. 198 del 16 maggio 2008 - (cod. A1724)

Margini di sicurezza della normativa sulla sicurezza: il reato di cessione di immobili a stranieri privi di titolo di soggiorno.
Emanuele Calò - (cod. A1725)

Immigrati in carcere e accesso alle misure alternative.
Bernardo Severgnini - (cod. A1723)

VIII Consiglio d’Europa. Conferenza dei Ministri responsabili per l’immigrazione.
Kiev, 4-5 settembre 2008 (Documenti) - (cod. A1726)

“I crimini generati dall’odio - il pericolo di razzismo, antisemitismo, antiziganismo, islamofobia e omofobia”.
Punto di vista di Thomas Hammarberg del 21 luglio 2008 - (cod. A1727)

  GIURISPRUDENZA
AMMINISTRATIVA

La Prefettura di Milano deve sospendere la consegna dei nulla osta all’ingresso di cittadini extracomunitari nell’ambito del decreto flussi 2007 e deve chiarire se il sistema informatico abbia avuto delle disfunzioni nel momento dell’inserimento dei nomi dei cittadini cingalesi.
Tar Lombardia, Sez. Feriale, agosto 2008 - (cod. S02723)

Illegittimo il diniego della cittadinanza basato esclusivamente su un episodio risalente al 1990, senza alcun riferimento al comportamento tenuto dal richiedente nel periodo successivo.
Consiglio di Stato, Sez. VI, Decisione n. 3907 del 8 agosto 2008 - (cod. S02720)

L’autonomia di giudizio di cui gode l’Autorità di P.S. in ordine al rinnovo del permesso di soggiorno non esclude che il fatto storico posto a base della condanna penale possa essere assunto ai fini del giudizio di pericolosità sociale dello straniero.
Consiglio di Stato, luglio 2008 - (cod. S02730)

Ai fini del rinnovo del permesso di soggiorno il requisito del reddito deve essere posseduto e dimostrato alla data di adozione del provvedimento di rinnovo, mentre i parametri di valutazione inerenti alla durata del pregresso soggiorno nel territorio nazionale ed ai legami familiari possono soccorrere in presenza di lievi scostamenti dal livello di reddito minimo prescritto.
Consiglio di Stato, luglio 2008 - (cod. S02731)

Illegittimo il diniego del rinnovo del permesso di soggiorno adottato sulla base della mera circostanza che i redditi dello straniero derivano “almeno in parte da fonti illecite”, senza provare che i redditi derivanti da fonte lecita non risultano ex se sufficienti al suo sostentamento.
Consiglio di Stato, luglio 2008 - (cod. S02726)

Legittimo il rifiuto di rilascio del permesso di soggiorno CE fondato su un giudizio di pericolosità i cui contenuti sono differenti rispetto alle valutazioni effettuate dalla medesima questura su richiesta del tribunale di sorveglianza.
Tar Veneto, luglio 2008 - (cod. S02727)

Non può rifiutarsi il rinnovo del permesso di soggiorno solo sulla base di una pregressa espulsione qualora sussistano in capo al richiedente i requisiti per ottenere lo status di lungoresidente.
Tar Emilia-Romagna, Bologna, giugno 2008 - (cod. S02732)

È illegittimo il provvedimento di diniego del rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro subordinato motivato con riferimento al mancato possesso, per il periodo precedente alla istanza, di un reddito di importo almeno uguale a quello dell’assegno sociale.
Tar Emilia-Romagna, Bologna, giugno 2008 - (cos. S02728)

Il rifiuto del rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro subordinato non può fondarsi unicamente sulla disponibilità di reddito nel periodo antecedente la domanda.
Tar Emilia-Romagna, Bologna, giugno 2008 - (cod. S02722)

Illegittima la revoca della carta di soggiorno fondata su di un provvedimento di custodia cautelare in carcere per detenzione di sostanze stupefacenti, a cui non ha fatto seguito una condanna.
Tar Emilia-Romagna, Bologna, aprile 2008 - (cod. S02733)

CIVILE

È discriminatoria l’esclusione, da parte dell’azienda ospedaliera, dalla procedura di stabilizzazione di infermieri extracomunitari già assunti con contratto a termine, basata sul mancato possesso della cittadinanza italiana.
Tribunale di Milano, agosto 2008 - (cod. S02724)

Ai fini dell’iscrizione anagrafica, il cittadino comunitario può limitarsi a dichiarare di essere in possesso del reddito necessario al sostentamento proprio e dei familiari, non dovendo invece specificare l’ammontare di un reddito proveniente da fonte lecita o dettagliate informazioni per agevolare i controlli.
Tribunale di Napoli, Sez. distaccata di Ischia, luglio 2008 - (cod. S02734)

Ha efficacia nell’ordinamento italiano e deve essere trascritto nel registro dello stato civile il provvedimento di divorzio ottenuto in Egitto attraverso la procedura del talaq, in assenza della moglie.
Corte d’Appello di Cagliari, maggio 2008 - (cod. S02721)

PENALE

Anche il rapporto di lavoro occasionale integra il reato di cui all’art. 22 del D.Lgs. 286/98.
Corte di Cassazione, Sez. Feriale Penale, settembre 2008 - (cod. S02735)

CORTE DI GIUSTIZIA DELLE COMUNITÀ EUROPEE

Costituisce discriminazione diretta l’esclusione, da parte della normativa francese, del risarcimento danni al padre inglese della cittadina francese deceduta a seguito di un incidente stradale occorso fuori dal territorio nazionale.
Sez. II, giugno 2008 - (cod. S02736)

CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO

L’espulsione dal Regno Unito del cittadino dello Sri Lanka, già arrestato per sei volte dalle autorità del suo paese per la presunta appartenenza ad un’organizzazione di liberazione, e maltrattato durante le dette detenzioni, determinerebbe una violazione dell’art. 3 della CEDU.
Luglio 2008 - Traduzione di Ursula Petra Keslerova - (cod. A02729)

  NORMATIVA
LEGISLAZIONE REGIONALE - ATTI DELL'ENTE LOCALE

Regione Marche: Autorità di garanzia per il rispetto dei diritti di adulti e bambini - Ombudsman regionale.
Legge regionale 28 luglio 2008, n. 23 - (cod. A1722)

NORME COMUNITARIE – ATTI INTERNAZIONALI

Regolamento che modifica il regolamento (CE) n. 1683/95 che istituisce un modello uniforme per i visti limitatamente alla numerazione dei visti.
Regolamento (CE) n. 856/2008 del Consiglio del 24 luglio 2008 - (cod. A1729)

Protocollo d'intesa Italia/Romania per la cooperazione relativa alla lotta contro il traffico di esseri umani del 9 luglio 2008.
(cod. A1728)

Regolamento concernente il sistema di informazione visti (VIS) e lo scambio di dati tra Stati membri sui visti per soggiorni di breve durata (regolamento VIS).
Regolamento (CE) n. 767/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 - (cod. A1730)

AGENDA PARLAMENTARE E DI GOVERNO

Governo: Disegno di legge recante misure contro la prostituzione approvato dal CdM l'11 settembre 2008.
(cod. A1733)

OSSERVATORIO SULLE POLITICHE EUROPEE
A cura del Master di diritto europeo della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Roma Tre

Risoluzione del Parlamento europeo del 2 settembre 2008 sulla valutazione del sistema di Dublino (2007/2262(INI))
(cod. A1731)

Recenti risposte della Commissione ad interrogazioni parlamentari sulla circolazione dei cittadini comunitari in Italia e in Belgio, su alcune misure del “pacchetto sicurezza” e sul trattamento dei nomadi in Italia.
(cod. A1732)

 
 
Login
 
SPAZIO APERTO

Trascorsi quindici giorni questi documenti sono archiviati nella banca dati della Rivista riservata ai soli abbonati

Immigrazione, Islam: verso la guerra civile? Analisi polemologica.
Guillaume Faye

Cresce la disoccupazione dei cittadini non Ue rispetto ai lavoratori nazionali nell’Ue a 28 Paesi.
Eurostat, comunicato stampa del 30 luglio 2014


 
Formazione a distanza con la WebTV interattiva


  © 2005-2014, Studio Immigrazione srl - P.I. 01765640568     |     Privacy policy